I 5 strumenti essenziali per bloggare in OS X

Su Problogger ho trovato un interessantissimo articolo scritto da Glenn Wolsey su quali sono gli strumenti che non dovrebbero mai mancare ad un blogger che utilizza Mac OS X. Siccome ritengo che possa essere molto utile per tutti coloro che sono alle prime armi con il blogging e visto il crescente numero di navigatori che scelgono tale forma di comunicazione per esprimere i loro pensieri e diffonderli nella rete ho deciso di tradurlo per tutti colo che hanno qualche difficoltà con l’inglese e qualche rigetto verso le traduzioni fuzzy di Google/Bablefish.

Avere un blog può essere un passatempo enormemente soddisfacente oltre che remunerativo ed in alcuni casi può diventare anche un lavoro. Ma ha anche i suoi tempi duri che arrivano specialmente quando si tratta di scrivere, pubblicare ed diffondere i propri post. Fortunatamente per gli utenti Mac esistono numerosi strumenti per migliorare le varie fasi necessarie per mantenere e gestire un blog. Diamoci assieme un’occhiata.

Passo 1 – Raccogliere le notizie – NewsFire

NewsFireA mio parere NewsFire dimostra di essere una delle migliori applicazioni disponibili per Mac OS X. Il lettore di RSS che ho scelto, NewsFire, è una delle tante applicazioni di Davide Wants e secondo me è la sua migliore.

Il layout di NewsFire è semplice e facile da usare, fatto che ti permette di migliorare il processo di lettura e di sfogliare centinaia di feed disgiuntamente.

Passo 2 – Comporre – Ecto

Ecto Ecto è lo strumento per il blogging più utile per me ed anche per Darren Rowse (l’autore di Problogger, ndr). Senza questa applicazione mantenere un blog sarebbe molto più lungo e duro. Con tutte le sua piccole ma eccezionali caratteristiche ti permetterà di risparmiare parecchie re del tuo tempo specialmente se gestisci più di un blog.

Se non conosci Ecto e le sue funzionalità, è un’applicazione che ti permette di scrivere i post del tuo blog in locale e salvarli come bozze per modificarli successivamente. Puoi pertanto usare Ecto quando sei disconnesso e pertanto è un ottimo modo per salvare grosse quantità di materiale pronte da pubblicare quando magari il tuo lato creativo stenta ad uscire dal guscio.

Ecto ti permette inoltre di risparmiare parecchio tempo automatizzando diverse operazioni, come l’inserimento delle immagini nei post che possono semplicemente essere trascinate nell’editor di testo e caricate automaticamente sul vostro spazio web e posizionate e linkate all’interno del vostro articolo.

Per coloro che hanno un MacIntel non sussistono problemi perchè Ecto è disponibile in versione Universal Binary.

Passo 3 – Ridimensionare le immagini –ImageShackle

ImageShackle Quando scrivo un post per il mio blog mi piace includere delle immagini nei miei articoli. Possono essere molto pratiche per aiutarmi a far capire meglio i passi che sto spiegando al lettore e rendono quanto scritto molto più appetibile il tipo di lettore che ama “esplorare” nel web alla ricerca di contenuti interessanti.

ImageShackle ti permete di ridimensionare un immagine facilmente ed è il modo più semplice per rendere le immagini della dimensione giusta per la pubblicazione sul web

Passo 4 – Annunciare – Pukka e Pingoat

PingoatDopo che hai scritto e pubblicato dei post sul tuo blog è necessario annunciare all’esterno tale evento. Il primo passo da fare è andare su Pingoat.com. Pingoat pingherà per conto vostro all’incirca una trentina di diversi siti da un unico punto permettendoti di risparmiare parecchio tempo perchè altrimenti dovresti recarti su ciascun sito per effettuare ed effettuare manualmente il ping del tuo blog.

Pukka: posta su del.icio.us Pukka è secondo me il miglior strumento sotto OS X per inviare nuovi articoli al vostro account del.icio.us. Basta semplicemente trascinare da Safari (o da qualsiasi altro bowser tu stia utilizzando) sull’icona di Pukka nel Dock ed aggiungere il titolo, una descrizione ed i tag e dopo aver cliccato è tutto fatto. Il tuo link sarà inviato a del.icio.us con un soddisfacente suono di conferma (“ping”).

Quindi ecco a voi 5 applicazioni che vi aiuteranno tantissimo sotto Mac OS X a scrivere sul vostro blog in modo più veloce, più efficiente e soprattutto più divertente!!!

E tu che strumenti usi per bloggare? Falli conoscere a tutti tramite i commenti sotto.

5 pensieri riguardo “I 5 strumenti essenziali per bloggare in OS X

  1. bellissimo blog,da pochissimo utente mac, quindi mi scuso per l’ignoranza
    ho scaricato ImageShackle ma come si usa?
    grazie

  2. Allora benvenuto nel mondo dei Mac userz… vedrai che prestissimo incomincerai a prendere confidenza e ad apprezzare il Mac per le sue grandi potenzialità.
    Se hai problemi fatti sentire, sarà un piacere darti una mano se posso

Rispondi