Pubblica il tuo sito fatto con iWeb dappertutto

Eccoci finalmente al momento della verità. Come anticipato nei giorni scorsi ho fatto uno screencast nel quale vengono mostrati passo passo le operazioni da fare per pubblicare un sito fatto con iWeb, la popolare applicazione della Apple per creare in modo intuitivo e guidato semplici siti web, su uno spazio web qualsiasi (da quelli gratuiti a quelli che costano pochi euro all’anno) a patto che vi possiate accedere via FTP.

Gli strumenti necessari sono ovviamente uno spazio web con accesso FTP(*) (nello screencast pubblicizzo altervista e netsons perchè gratuiti e molto efficienti), Cyberduck (client FTP open source per Mac OS X) ed ovviamente iWeb per creare ed esportare il vostro sito.

Per la visione dello screencast, su consiglio di Biagio, mi sono affidato a Quicktime quindi se non lo avete correte a scaricarlo e ad installarlo: è tutto gratuito non vi preoccupate. Ho cercato di trovare il giusto compromesso tra qualità e dimensione del filmato per permettere anche a coloro che non hanno una connessione a banda larga di visualizzare il tutto, quindi fate pure a meno della Coca Cola e dei pop corn per la visione di quanto segue.


Per vedere il video nella dimensione originale clicca qui.

Allora domande, consigli, dubbi o altro? I commenti come al solito sono a vostra disposizione.

Aggiornamento: E’ online il secondo screencast in cui spiego come aggiornare un sito fatto con iWeb e pubblicato via FTP senza dover stare ogni volta a ricaricare tutto.

179 pensieri riguardo “Pubblica il tuo sito fatto con iWeb dappertutto

      1. questa guida è stata fatta con iweb07. Io finora non ho lavorato con un iweb maggiore dello 09 e fino a lì c’è la voce pubblica sulla cartella. Magari nelle versioni più recenti no ed esiste un altro modo

    1. In pratica dovete aprire imovie, poi spostarvi nel menu di sinistra dove vengono elencati i sottomenù del sito. In cima troverete l’icona di “mobile mee” il quadratino con la nuvoletta e con il nome del vostro sito, basterà cliccarci sopra e vi si apriranno le impostazioni di pubblicazione del sito dove al posto di mobilemee scieglerete di pubblicarlo in cartella locale!
      Spero di essere stato chiaro e utile.

    1. Idem, come facciamo a pubblicare la cartella se manca la voce?

      Grazie davide e complimenti ottimo tutoria… sarebbe da aggiornare ora con iCloud

      Mario

Rispondi