Ubuntu fa Feisty: rialsciata la 7.04

Ubuntu LogoA meno di un giorno dal rilascio della nuova versione di una delle sue principali “concorrenti” (vedi post sotto) si rinnova anche un’altra pietra miliare delle distribuzioni Linux per le masse: è di oggi il rilascio ufficiale della nuova release di Ubuntu Linux e precisamente la versione 7.04 nome in codice Feisty.

Basta leggere il comunicato ufficiale del rilascio per rendersi conto quanto sia differente l’approccio della distribuzione sudafricana dalle sue simili, una su tutte Mandriva: pochi fronzoli, molta solidità e tanta sostanza il tutto nel modo più semplice possibile.

Per scoprire infatti le novità principali della release 7.04 di Ubuntu non c’è bisogno di leggere lunghi comuncati stampa per capire se vale la pena aggiornare o meno la propria installazione, non c’è nemmeno bisogno di domandarsi quali rischi di corrono perchè ormai da svariato tempo anche il processo di upgrade da una versione all’altra ha raggiunto automatismi degni dei più popolari sistemi operativi commerciali presenti sul mercato: per conoscere cambiamenti, novità e aggiornamenti della nuova versione il modo più semplice è installarla.

D’altronde Ubuntu si basa su una pietra miliare di Linux, la distribuzione Debian GNU/Linux, e da questa differisce da sempre per semplicità di installazione e d’uso e per offrire ai propri utenti pacchetti software non troppo antiquati ma pur sempre stabili e sicuri. Ultimamente, visto il crescente successo di Ubuntu, anche Debian sta cercando di utilizzare questo approccio nello sviluppo delle varie release ma per chi non ha voglia di leggersi troppe guide ed how-to la distribuzione sudafricana rimane la soluzione migliore: in un solo CD da 686 MB racchiude tutto ciò che serve per rendere il nostro computer una postazione da lavoro impareggiabile, ed anche se l’hardware che avete a disposizione non è recentissimo il risultato è comunque assicurato: Ubuntu Linux – it just works!!!

In Italia si potrebbe coniare uno spot molto convincente per questa distribuzione perchè da quanto posso vedere Ubuntu è la distribuzione più amata dai blogger. Enrico ha già effettuato l’aggiornamento, Vittorio l’ha trovata più utile di Windows e Pollycoke credo sia uno dei massimi esperti in Italia.

E voi avete già aggiornato? Se non lo avete fatto cosa state aspettando? Utilizzate un’altra distribuzione? Quale e perchè? Se state meditando di passare a Linux la soluzione Ubuntu è altamente consigliata.

8 pensieri riguardo “Ubuntu fa Feisty: rialsciata la 7.04

  1. Sono passato a Feisty da qualche giorno (installazione da zero e ripristino della /home) e devo dire che non ci sono stati problemi.

    La nuova versione di Pan però non mi soddisfa, dovrò provarla con calma ed eventualmente trovare un sostituto degno 🙂

Rispondi