Come faccio a sapere il credito residuo quando sono all’estero?

Siamo nel pieno delle vacanze estive e tra una vacanza last minute o un volo low cost dell’ultimo minuto capita sempre più spesso di passare qualche periodo più o meno breve all’estero. Per chi non è abituato alle “trasferte internazionali” può diventare un problema controllare il credito residuo della propria carta telefonica ricaricabile senza farsi spennare dal proprio operatore.

Ecco come i vari gestori delle reti di telefonia mobile italiane permettono di effettuare questa semplice operazione quando si è fuori dai confini nazionali: in alcuni casi è gratuita mentre in altri casi il servizio è a pagamento quindi bisogna usare il servizio con molta più parsimonia.

Tim

Puoi digitare *123# e premere il tasto di invio di chiamata. Dopo pochi istanti il credito sarà visualizzato sul display del telefonino, oppure, puoi inviare un SMS al 4916 con il testo “PRE CRE SIN”. Riceverai un SMS di risposta con i dettagli del tuo credito residuo. Queste due modalità di richiesta sono GRATIS.

Vodafone

Per conoscere il traffico disponibile dall’estero si deve chiamare gratuitamente il 404. Entro pochi secondi, si riceverà un SMS di notifica del credito disponibile.

Tre

Per verificare il tuo credito residuo o le soglie di consumo, chiama dal tuo videofonino il +39 393 393 4330 se hai una ricaricabile e +39 393 393 4334 se hai un abbonamento. La chiamata ha lo stesso costo di una chiamata dall’estero verso l’Italia.

Wind

Se sei all’estero e vuoi sapere a quanto ammonta il tuo credito, puoi utilizzare la stringa *123# seguito da INVIO o la stringa *124*4242# sempre seguita dall’INVIO e restando in attesa della richiamata di Wind. Il servizio dovrebbe essere gratuito ma non ne sono sicuro al 100% visto che non ho trovato indicazioni specifiche.

Questo è quanto sono riuscito a trovare a riguardo. Se c’è qualcosa da correggere e/o qualche precisazione da fare ben venga perchè sui siti dei vari operatori non sempre è specificato chiaramente tutto.

4 pensieri riguardo “Come faccio a sapere il credito residuo quando sono all’estero?

  1. Lucia sul sito della Vodafone c’è scritto che è gratuito. In che Paese sei? Non verrei che magari sei in qualche posto sperduto che non ha convenzioni di Roaming con la Vodafone e quindi ti tocca pagare.

    Strano, molto strano comunque-

  2. sono all’estero e per vedere l traffico residuo su una sim vodafone ho la netta sensazioni di pagare 1,50€… pensavo di aggirare l’ostacolo guardando il credito su 190 ma guardacaso da quando sono all’estero non appare +…

Rispondi