SnowBall 2007: non c’era la neve ma…

…ci siamo dannatamente divertiti lo stesso. A partire dall’aperitivo in un pittoresco chiosco tortonese che credo abbia incassato più ieri sera che durante tutta la settimana fino alla cena che ci siamo sbafati al ristorante “Il Carrettino”. Che dire? Un plauso a Bru per l’idea ma soprattutto a Jtheo per l’organizzazione che direi è stata pressochè impeccabile. Ovviamente sono state tante le nuove conoscenze e le persone che ho piacevolmente rivisto e come capita praticamente quasi sempre in queste occasioni sono altrettante o quasi le persone con cui magari avrei voluto scambiare quattro chiacchere in più.

SnowBall 2007

Tra le nuove conoscenze si annoverano un discreto numero di dolci donzelle tra cui Lalaura, che però non ho avuto modo di rintronare con le mie chiacchere ma soltanto di salutare velocemente, Feba, che con quel ciuffo bianco che le dona molto ha l’aria da intellettuale, Ninna, che ha un futuro da fotografa – reflex permettendo – e che effettivamente ha una voce sublime e non canta in playback come pensavo nei suoi video, Marina, che mi ha sopportato per quasi tutta la serata e che non so se è più donna o attrice ma sia in un caso che nell’altro lo è divinamente e dulcis in fundo Enrica, che anche se avevo già visto allo ZenaCamp non ero riuscito a conoscere.

New entry anche per quanto riguarda l’emisfero maschile anche se di livello nettamente inferiore rispetto a quello femminile. Devo fare i nomi? Se conoscere Wolly e Gioxx non è stato abbastanza a questi si sono aggiunti un orso e uno spammer… quindi direi che posso fermarmi qui ( forse è stato meglio rivedere e conoscere meglio Alberto e Marco ma non ditelo in giro che se lo sanno gli altri sono un uomo morto…)

Si è andati avanti fino a notte fonda ed i postumi della serata non hanno tardato a farsi sentire

Che dire? Speriamo davvero ci siamo uno SnowBall 2008 questa volta con la neve e se non ci si risente più in questi giorni cercate di finire nel migliore dei modi il 2007 ma soprattutto di inziare ancora meglio il 2008.

P.S. Non mi ricordo se ho salutato Samuele Bersani che è fuggito con passo felino assieme a Michela, chiedo venia e lo linko così non rompe…

10 pensieri riguardo “SnowBall 2007: non c’era la neve ma…

  1. wow.. wow.. wow.. ma che bello! è stato un vero piacere! sarebbe stato ancora più piacevole riempirti di palle di neve… la prossima volta… la cena la facciamo a courmayeur! :-*

  2. “E dulcis in fundo Enrica, che anche se avevo già visto allo ZenaCamp non ero riuscito a conoscere.”
    Ecco, sono queste le frasi che mi aiutano a cominciare bene l’anno..:)

    Ciao Davide, anche io sono stata contenta di conoscerti!|

Rispondi