Ridimensionare velocemente le immagini su Windows 8, 7 e Vista

Ridimensionare velocemente delle immagini su Windows è sempre stato un problema in quanto non esiste uno strumento di default che permetta di effettuare questa operazione senza perdere eccessivamente tempo quando il numero di immagini da ridimensionare è considerevole. Quando Windows XP la faceva da padrone ImageResizer permetteva di svolgere questa operazione in maniera abbastanza agevole. Fortunatamente è stata rilasciata una versione del celebre strumento che funziona su Windows 8, 7 e Vista con supporto nativo a 64 bit.

ContextMenu

Una volta scaricato dal sito ufficiale, l’installazione è davvero banale e veloce quindi soprassiedo sui passaggi. Ad installazione terminata aprite Windows Explorer per visualizzare la cartella che contiene le foto che volete ridimensionare, selezionatele e cliccando con il tasto destro del mouse vi comparirà una nuova voce, “Resize Pictures” (in Inglese anche se la vostra versione di Windows è in Italiano), che vi permetterà di accedere alla schermata principale dello strumento.

ImageResizer

Scegliete la risoluzione che preferite tra quelle disponibili o inseritene una in base alle vostre necessità. Non vi resterà quindi che decidere se ridimensionare solo le immagini, sostituirle agli originali o crearne una seconda copia alla risoluzione scelta ed ignorare eventuali rotazioni o meno. Cliccando quindi sul pulsante “Resize” il lavoro sarà eseguito.

3 pensieri riguardo “Ridimensionare velocemente le immagini su Windows 8, 7 e Vista

Rispondi