Sul silenzio prolungato

Rileggendo la data di pubblicazione dell'ultimo articolo mi rendo conto di essere scomparso ingiustificatamente per un periodo troppo prolungato da queste pagine. Complice le vacanze prima all'estero e poi in montagna che mi hanno forzatamente sconnesso da internet e dalla socialsfera per tanti giorni, complice i vari socialnetwork e/o gli innumerevoli strumenti per il microblogging … Continua a leggere