Categorie
Guide MondoMac

Mac OS X: Leggere e Scrivere Su NTFS

Mac OS X, come molti altri sistemi operativi *NIX-like (Linux, Solaris ecc ecc…), è in grado di leggere e scrivere nativamente su diversi filesystem molto performati la maggiorparte dei quali appartengono al mondo dell’open source dal quale il sistema operativo della Apple è derivato. Purtroppo tra questi filesystem non è annoverato NTFS che benchè sia molto performate e molto utilizzato su hard disk interni ed esterni ed in  generale su molte periferiche di archiviazione di massa, è un filesystem proprietario e pertanto non è mai stato rilasciato il codice sorgente.

Fortunatamente dopo un duro lavoro di reverse engineering sono stati rilasciati da tempo dei driver open source che permettono di leggere e scrivere su NTFS da sistemi operativi diversi da Windows. Sto parlando dei driver ntfs-3g che dal 2007 si possono considerare stabili e possono essere utilizzati abbastanza tranquillamente a questo scopo.

Si possono utilizzare su Mac OS X per leggere e scrivere su NTFS senza troppe difficoltà grazie ad un altro ottimo software open source: MacFuse.

macfuse_banner

MacFuse è un software semplicemente fantastico soprattutto per gli utenti meno esperti perchè vi permetterà di esternere i filesystem su cui leggere e scrivere nativamente da Mac OS X al costo di pochi click senza dover ricorrere al Terminale o doversi sporcare le mani con del codice.

Per raggiungere il nostro obiettivo ecco quindi quello che dovrete scaricare:

  • l’ultima versione di MacFuse (attualmente la 2.0.3)
  • l’ultima versione di ntfs-3g per Mac (attualmente la 1.5130)

Installiamole quindi nell’ordine con cui le abbiamo scaricate (prima MacFuse e poi ntfs-3g) semplicemente scompattando i rispiettivi archivi compressi .dmg (con un doppio click) e quindi avviando gli installer che trovare al loro interno (Macfuse.pkg e NTFS-3G con un altro doppio click).

Così ora quando si presenterà a casa vostra l’amico smanettone che usa solo Windows con il suo hard disk esterno pieno di materiale protetto da copyright e scaricato illegalmente da internet potrete dirgli che voi i film e la musica, anche se potreste copiarveli, preferite acquistarli… 😉

44 risposte su “Mac OS X: Leggere e Scrivere Su NTFS”

ciao, io ho installato mac fuse e ntfs 3g x poter riversare il backup di time machine sull’hard disk che prima non mi leggeva, ma ora nemmeno me lo rileva come opzione in time machine per disco di back up..che fare?

Time Machine vuole dei dischi in formato HFS+ in quanto per essere “avviabili” i backup c’è per forza bisogno di questo filesystem (e Time Machine fa solo backup avviabili che è anche il suo punto forte)

Approfitto per ringraziare Luca che mi ha fornito il link al tuo blog, in particolare al macfuse e ntfs-3g per consentire finalmente di spostare alcuni file video parecchio pesanti su un hd esterno!… almeno fino a pochi istanti fa!
Grazie e AWAWA!!!
Nicola

ciao ho installato mac fuse e ntfs-3g in un primo momento funzionava perfettamente e riuscivo a scrivere sul hard disc esterno che e formattato in ntfs ma i giorni seguenti e tornato come prima non mi permette di scrivere solo di leggere come posso fare??ho gia disinstllato entrambi i programmi e reinstallati ma niente da fare help!!!!

sarò negato io, ma dopo averlo installato, se prima riuscivo almeno a leggere i file all’interno dell’hd, adesso non viene neanche rilevata la periferica…
Come diavolo si usa?

Avrai sbagliato qualcosa nell’installazione perchè è “impossibile” che non ti rilevi il drive in automatico…

Rivediti i passaggi dell’installazione perchè sicuramente c’è qualcosa che è andato storto a meno che non sia cambiato qualcosa o nell’NTFS o in NTFS-3G rispetto a quando ho scritto l’articolo…

Finalmente dopo averli provati in “virtuale” ho installato entrambi anche in “produzione” sul mio Mac, ottima cosa Davide, ora posso gestire con più facilità il “Passport” che gironzola tra i miei Win ed il MacBook 🙂

Ottimo, stavo proprio cercando di capire se poteva scrivere su NTFS visto che tempo un quarto d’ora e avrò comprato pure io un HD esterno e FAT32 non permette lo storaggio di file più grandi di 4 GB..

Grazie della dritta e complimenti per il sito/blog 🙂

Si da Tiger in poi la lettura di NTFS è supportata ma non la scrittura… anche se io sinceramente ho spesso problemi con le codifiche dei caratteri e a livello di velocità.

Con ntfs-3g funziona tutto molto meglio 😉

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.