Il convegno del Top-IX entra nel vivo

Con l’arrivo di Luca Conti ed il ritorno di Vittorio Pasteris e la moderazione di Lele Dainesi, il convegno sta entrando nel vivo con un dibattito aperto e coinvolgente stile Barcamp che sembra molto più vivace ed interessante rispetto a quello tenutosi stamattina.

Interessante la presentazione di Costantino Caroppo di www.paginegialle.it che ha focalizzato l’attenzione sul rapporto che le grandi aziende hanno con il consumatore e su quanto importante sia per la diffusione di un prodotto: in sostanza forse le grandi aziende hanno capito che la migliore pubblicità possibile è quella fatta dal consumatore soddisfatto sia per la qualità del prodotto che per l’efficienza dell’assistenza.

Adesso Paolo Andreutti ha appena finito di esporre come il gruppo RCS ha interpretato la rivoluzione tecnologica che ha investito il mondo della comunicazione in questi ultimi anni. In particolare ha posto l’accento sulla differenza tra le tre versioni del quotidiano più celebre del gruppo, il Corriere: quella cartacea, quella online pubblica e quella online a pagamento che vanno, a suo modo di vedere, correttamente consultate e con un ordine cronologico giornaliero ben preciso…

2 pensieri riguardo “Il convegno del Top-IX entra nel vivo

Rispondi