Ecco il vero iPhone

iPhone Cisco

Questa volta Apple l’ha fatta grossa. O l’ha fatta sporca. Vedetela un pò come volete.

Fatto sta che oggi la Cisco System Inc ha pubblicato sul suo sito un comunicato stampa abbastanza chiaro e che non lascia adito ad interpretazioni: “La Cisco cita Apple per aver violato le norme sul Marchio di Fabbrica“.

La querelle nasce ovviamente dal fatto che il nuovo UMPC della Apple Inc presentato martedì scorso al MacWorld di San Francisco è stato chiamato appunto iPhone, un marchio di fabbrica regolarmente posseduto dal 2000 dalla società di networking di San Josè che lo aveva acquisito assieme alla Infogear che lo aveva registrato nientemeno che il 20 marzo 1996.

Recentemente la Cisco, tramite una delle sue divisioni interne la Linksys aveva venduto una famiglia di prodotti marchiati iPhone e ancora più recentemente (18 dicembre 2006, ndr) questa famiglia era stata allargata e aggiornata causando nella rete una serie di falsi allarmi legati all’uscita del tanto atteso prodotto della Apple.

A quanto si legge dal comunicato la Cisco ha intavolato delle trattative con la Apple in buona fede dopo che Apple aveva chiesto ripetutamente il permesso usare il marchio iPhone e nonostante il nuovo UMPC della casa di Cupertino sia molto apprezzato da Cisco stessa per i contenuti innovativi che introduce, come dichiara il suo vice Presidente Mark Chandler, non è cosa gradita che Apple marchi il suo prodotto in tal modo senza il permesso di Cisco.

Tutto questo è dovuto al fatto che l’odierno iPhone (quello originale di Linksys by Cisco) non è l’iPhone di domani in quanto la convergenza tra telefono di casa, telefono cellulare, telefono da lavoro e PC lascia intravedere nuove prospettive e nuovi orizzonti anche per Cisco stessa e quindi è importante per loro proteggere questo marchio che potrebbe rivelarsi commercialmente molto appetibile.

Con la relativa causa, la Cisco sta cercando di impedire ad Apple la copiatura del marchio di iPhone di Cisco. Se volete informazioni sul vero iPhone basta visitare il sito del prodotto della Linksys.

Secondo voi chi ha ragione e come andrà a finire?

Un pensiero riguardo “Ecco il vero iPhone

Rispondi