Auguri alla mia nipotina Erica

Il mese di Febbraio è corto e tenebroso,
finalmente il rigido inverno va a riposo.
Il bianco mantello ci sta per lasciare,
i prati incominciano a verdeggiare.

Le piante si son svegliate dal suo letargo invernale,
qualche gemma sta per spuntare.
La Primavera è prossima ad arrivare.
Cinguettano gli uccelli e scorrono i ruscelli portando l’acqua verso il mare,
lasciando nel suo cammino una musica celestiale.

Si sente qua e la un profumo di radica,
faccio gli auguri a mia nipote Erica.

Romeo Salvatore

Audio clip: é necessario Adobe Flash Player (versione 9 o superiore) per riprodurre questa traccia audio. Scarica qui l’ultima versione. Devi inoltre avere attivato il JavaScript nel tuo browser.

Note:

Poesia scritta da nonno Salvatore in occasione della festa di compleanno della sua nipotina (e mia cuginetta) Erica di domenica 11 Febbraio 2007

Rispondi