ATTENZIONE: grave vulnerabilità per QuickTime

Pare che un ricercatore italiano, Luigi Auriemma, abbia scovato un exploit per QuickTime 7.3.1 e precedenti (praticamente tutte le versioni) che causerebbe un buffer-overflow. La vulnerabilit√† sarebbe presente sia su Mac OS X che su Windows e riguarda un problema con il Real-Time Streaming Protocol come viene riportato dallo stesso ricercatore. Sembrerebbe infatti che quando … Continua a leggere