Categorie
Curiosità

Per un paio di Crocks

Cosa non si farebbe al giorno d’oggi per un paio di Crocks? Io personalmente sarei anche disposto ad uccidere per averne un paio. Forse però non mi dovrò sporcare le mani per così poco (o così tanto?) perchè il buon Antonangelo ha avuto la brillante idea di regalarle a coloro che lo linkeranno e lo citeranno per aiutarlo a scalare la vetta fino ad arrivare in cima, lì dove l’ossigeno è più rarefatto, tra le blogstar di BlogBabel.

Io l’ho linkato, adesso ci lancio un trackback e lo inserisco subbitissimo nel blogroll, che poi in fondo in fondo merita anche di starci a pieno titolo e non so perchè non ce l’abbia inserito prima: chiedo venia. Per un paio di Crocks questo ed altro, se volete fare lo stesso le “regole del concorso” le trovate nel simpatico video qua sotto:

P.S. Ricordatevi di mandargli un mail col colore ed il numero dopo aver scritto il post e magari anche l’indirizzo che se no come fa a mandarvele?

13 risposte su “Per un paio di Crocks”

Ciao Davide, sono Fabio della Banca dei Favori. Scusa se prendo spazio nel tuo blog per un mio appello, ma chiedo il tuo importante aiuto e aiuto di tutti voi che giornalmente leggete il Blog di Davide. Il 23 giugno sarà la giornata mondiale dell’orgoglio pedofilo…un incubo che si fa realtà e vuol diventare anche legalizzato. La richiesta da parte della Banca dei Favori è di firmare l’appello contro questa giornata e accendere virtualmente una candela a sostegno di piccole vite innocenti che vengono distrutte dai nuovi orchi… Ringrazio tutti e te Davide per la comprensione. A presto. Fabio.

mmm veramente le ho gia le più di struzzo…
Guarda che sono sexi!!!

No vabbè a parte gli scherzi io a casa sto sempre in zoccoli, quelli della FlyFlot che assomigliano come disegno ai Crocks con la cinghietta da fermare il tallone e poterle utilizzare eventualmente anche alla guida. Ora sono un pò andate e le devo sostituire e queste per stare in casa o al max in giardino sono l’ideale per me. Quindi è sicuro che le prendo.

Poi i gusti son gusti.

Quelle ciabatte da infermiere fanno realmente schifo. Una domanda, ma se Gaspar e Andrea Beggi si mettessero piume di struzzo sulla schiena tu lo farest? enjoy :-HG :-HG :-HG

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.