Come essere sicuri di vincere a tombola (o quasi)

Anche quest’anno è arrivato Natale. Pensavate che mi fossi dimenticato di farvi gli auguri? Allora dovete ricredervi perchè eccomi qui ad augurarvi di passare un felicissimo Natale e delle bellissime Feste che spero trascorriate in ottima compagnia. Siccome a Natale si è tutti più buoni, ed io già di mio sono buonissimo, quale migliore regalo potevo farvi se non quello di svelarvi la formula per diventare ricchissimi? Già perchè in queste Feste tra un pranzo e l’altro, tra una cena ed un cenone, tra un pandoro ed un panettone, tra una bottiglia di brut ed una di dolce non può mancare, per concludere i festeggiamenti in bellezza, la classica tombolata in famiglia.

Tombola Se fino all’anno scorso era il momento più triste della giornata perchè il fortunello o la fortunella di turno vi spennava ben bene tanto che alla fine dovevate ricorrere a qualche prestito con interessi da strozzino, non temete perchè da quest’anno si cambia musica.

La soluzione a tutti i vostri problemi finanziare non consiste nell’indebitarvi per prendere il tabellone. Per essere sicuri o quasi di fare tombola basterà infatti prendere 6 cartelle senza numeri doppi tra di loro. Parola del CNR (Consiglio Nazionale delle Ricerche). Ma la domanda sorge spontanea…

Come si scelgono 6 cartelle senza numeri doppi velocemente? Perchè si sa dopo il pranzo di Natale o il cenone di Capodanno tra delizie, prelibatezze e del buon vino quando inizia poi la digestione la lucidità va a farsi friggere. La risposta è molto semplice e già nota ad i giocatori incalliti da anni: basta prendere sei cartelle consecutive per esempio dalla cartella 1 alla 6 oppure dalla 24 alla 32. Si perchè per chi non lo sapesse o non se lo ricordasse le cartelle della tombola sono numerate e prendendone sei in ordine progressivo si è sicuri al 100% di non avere lo stesso numero ripetuto 2 o più volte e si hanno le stesse probabilità di vincita del tabellone. Parola di Roberto Natalini dall’Istituto per le applicazioni del calcolo “M. Picone”del Cnr di Roma.

Non mi resta che augurarvi di nuovo Buon Natale e Buone Feste e… mi raccomando, se vincete grosse cifre ricordatevi di me!!!

6 pensieri riguardo “Come essere sicuri di vincere a tombola (o quasi)

  1. Questo trucchetto lo conoscevo anche io e devo dire che è comodo soprattutto perchè molto spesso quando ho i doppi sulle cartelle finisco per coprirne uno e dimenticarmi degli altri XD
    In questo modo invece si prendono sei cartelle che contengono tutti i numeri possibili ma senza ripetizioni. E’ un po’ come riempire il cartellone solo che con i numeri sparsi.

    In ogni caso la sicurezza di vittoria non esiste. Diciamo che in questo modo si devono comprare molte cartelle, quindi come ovvio che sia investendo di più si hanno più possibilità di vittoria (ma anche una maggiore perdita se le cose andassero male). E sicuramente invece di comprarsi tante cartelle ma con i numeri ripetuti che fanno abbassare le possibilità di vittoria rispetto al tabellone, è meglio avere tutti numeri singoli. Questo metodo se non sbaglio consente di avere la stessa probabilità di vittoria del tabellone ( che però ripeto non è un evento certo).

  2. ciao Davide,
    devo dire che questa cosa delle sei cartelle sequenziali è una vero portento!
    stasera ho giocato a tombola dai parenti, (io sono uno che non vince mai un cazzo a sti giochi), ho preso sei cartelle sequenziali N° 5 (nascita della morosa) 6,7,8,9 (compleanno mio)e 10 (numero preferito) ed effettivamente funziona! Ho vinto ben 5 volte in quattro mani di tombola, 2ambi, 1cinquina e 2 tombole!!! vincendo cioccolatini, crema corpo e una fornitura a vita di preservativi…
    Saluti e grazie della dritta 😉

  3. Beh, come mi ha ricordato giusto ieri mia nonna, una volta prendere le cartelle di fila era proprio una delle regole del gioco…

    ma io mi chiedo…nn è un vantaggio avere qualche numero doppio? così in un sol colpo riempi due caselle…mah…

    cmq auguri!!!

Rispondi